SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca
SEDIA TULIP scocca bianca

SEDIA TULIP scocca bianca

La Sedia Tulip di IBFOR riproduce modello progettato da Eero Saarinen e inserito nella rivoluzionaria collezione Pedestal del 1953. La struttura della Sedia Tulip di IBFOR presenta una base e uno stelo centrale in fusione d’alluminio e laccati lucidi o opachi nei colori bianco o nero, sui quali viene montato un corpo unico in vetroresina che costituisce la seduta, altamente ergonomica, e lo schienale. La scocca della Sedia Tulip di IBFOR è girevole e può essere laccata lucido o opaca. La seduta ha anche un cuscino imbottito con schiumato a densità 50 Kg/mc oppure con lattice naturale schiumato a caldo e rivestito in pelle o tessuto.

Misure

56 x 50 h. 81,5 cm h. sed. 49 cm

prof. sed. 42 cm h spall. 36 cm

Rivestimento* Campo obbligatorio

Stoffa 100% COTONE* Campo obbligatorio

325,00   + IVA

Condizioni di vendita

  • Trasporto incluso nel prezzo
  • Pagamento alla consegna
  • Tempo di consegna 1/2 settimana dall'ordine
  • Servizio di consegna e montaggio a domicilio (su richiesta)

Misure

56 x 50 h. 81,5 cm h. sed. 49 cm prof. sed. 42 cm h spall. 36 cm

Materiale

Pelle, Stoffa, Espanso

Informazioni


Descrizione


La Sedia Tulip di IBFOR incarna in toto il modello progettato da Eero Saarinen a partire dai primi anni Cinquanta e lo fa con la qualità di materiali e rifiniture tipica del design italiano . Insieme con l’omonimo tavolo la Sedia Tulip è la soluzione che l’architetto e designer finlandese aveva escogitato per riportare ordine nel “brutto, confuso, inquieto mondo” che aveva notato sotto sedie e tavoli, rappresentato dalle loro gambe. Il concetto che sta alla base del design semplice e razionale dei tavoli Saarinen, con la struttura ad una sola gamba centrale, curva e affusolata, viene trasferito anche nella progettazione della Sedia Tulip, inserita nella rivoluzionaria collezione Pedestal del 1953. La sua inconfondibile forma a calice, con un unico stelo centrale per il basamento, la rende una delle tante icone del design moderno e nel 1958 la Sedia Tulip inizia ad essere prodotta su grande scala.

IBFOR propone questo prodotto con una particolare seduta ergonomica e in due varianti, in base all’altezza della seduta. La versione con la seduta più bassa, a 44 cm da terra, è consigliabile per l’abbinamento con il tavolo Saarinen di IBFOR, l’accostamento naturale per una Sedia Tulip se si vuole allestire una sala da pranzo tutta in stile Saarinen, mentre il modello con altezza della seduta standard a 49 cm si presta bene anche come complemento d’arredo a sé stante, l’ideale per un ufficio o per uno studio. Per quanto riguarda il colore della struttura e soprattutto materiali e colori del rivestimento del cuscino, IBFOR permette una quantità quasi illimitata di soluzioni.

La struttura della Sedia Tulip di IBFOR presenta una base e uno stelo centrale realizzati in fusione d’alluminio e laccati lucidi o opachi nei colori bianco o nero, sui quali viene montato un corpo unico in vetroresina che garantisce robustezza e resistenza e non ingiallisce con il tempo al contrario delle tante versioni con scocca ABS. Esso costituisce la seduta, altamente ergonomica, e lo schienale, è girevole e può essere laccato lucido o opaco. L’altra parte della seduta è costituita da un cuscino imbottito con poliuretano schiumato a densità 50 Kg/mc oppure con lattice naturale schiumato a caldo. Questa seconda versione è un’esclusiva IBFOR: la sua morbidezza offre una piacevolissima sensazione di comfort, rispondendo senza difficoltà ai diversi cambiamenti di posizione che il corpo assume. Il cuscino può essere rivestito in tre tipologie di pelle (anilina, smerigliata e a fiore stampato) o in tessuto e ini vari colori. Il rivestimento è facilmente sfoderabile grazie all’apposita cerniera e lavabile separatamente, meglio se con prodotti specifici per il tipo di pelle o di tessuto scelto. Su richiesta del cliente IBFOR fornisce un apposito kit di pulizia per ogni materiale o superficie.

Stoffa

Made in Italy


Collezione Pelle Anilina

Made in Italy


Note


Imballo


Spedizione

Da Toscana